follow on

>> REGOLAMENTO UFFICIALE

Torneo FC Golden Calcio a 5  - categoria UNDER 14
REGOLAMENTO di GIOCO
         Summer Edition 2022

 



Art. 1 Le squadre dovranno presentare all'inizio una rosa composta da un minimo di 7 elementi fino ad arrivare durante la manifestazione ad un massimo di 21 partecipanti stagionali.

Aggiornamento specifico: è consentito l'utilizzo di un solo giocatore fuori quota in questa edizione, nato a partire dal 1° Gennaio 2007.

Giocatori sotto falso nome o di età superiore, causeranno irrevocabilmente la sconfitta a tavolino qualora certificato dal controllo di campo e/o dei documenti.

 

Art. 2 La quota d’iscrizione al Torneo comprende 7 divise da gioco complete per squadra. É possibile ricevere divise aggiuntive a pagamento. 


Art. 3 Prima dell’inizio di ogni gara, ogni Squadra dovrà consegnare all' Equipe organizzativa la quota campo di euro 60

N.B. --> le videoriprese e i servizi speciali durante le fasi finali non comporteranno spese aggiuntive

 

Art. 4 Le squadre dovranno presentarsi al campo almeno con 10 minuti d’anticipo rispetto all’inizio della gara per conoscere gli spogliatoi per prepararsi e compilare all' Equipe organizzativa la lista dei presenti. Panchina: Sono autorizzati esclusivamente ad entrare in Campo i Partecipanti in lista ed un solo Allenatore per squadra. A qualsiasi altra persona è severamente VIETATO l'ingresso sul terreno di Gioco.



Art. 5 Il termine di attesa per l’inizio di ogni gara è di 25 minuti. La squadra che non sarà presente con almeno 3 Giocatori in campo, sarà dichiarata perdente a tavolino con il punteggio di 5-0 a suo sfavore.



Art. 6  La sconfitta a tavolino di una gara comporterà una multa di euro 120.

 

 Art. 7 In ogni caso, qualunque ritardo superiore ai 20 minuti comporterà una penalizzazione di campo.



Art. 8 La formazione che perderà a tavolino avrà l’obbligo di saldare la sanzione la settimana successiva, in caso contrario sarà allontanata dal torneo.

 

Art. 9 La squadra che si ritirerà per qualunque motivazione dal torneo oppure salterà 2 partite consecutive o 3 complessive, sarà automaticamente estromessa dal torneo e multata con un'ammenda di 250 euro.



Art. 10 L’ Organizzazione, al fine di garantire il miglior svolgimento del Torneo e di assicurare a tutti una serena e sportiva partecipazione, si riserva di adottare nei confronti delle squadre e dei singoli partecipanti che con la loro condotta ne condizionino il regolare svolgimento, tutti quei provvedimenti disciplinari ritenuti opportuni, fino all’allontanamento stesso dalla competizione.
L' Interruzione della gara per rissa, insulti verbali e/o lesioni all'arbitro, giocatori ed altri motivi, comporterà una multa pari a euro 180 fino all' esclusione stessa dal Torneo. Proteste ed intemperanze da parte di giocatori o tifosi prima, durante e dopo l'incontro nei confronti di arbitri, giocatori ed Organizzatori: euro 120.



Art. 11 Eventuali scambi o acquisti di giocatori già iscritti in altre squadre partecipanti saranno obbligatoriamente a titolo definitivo. Si ribadisce inoltre che qualunque cambio di squadra di giocatori che hanno già partecipato nella medesima competizione con altre squadre, va comunicato almeno 24 ore prima rispetto all'inizio dell'incontro successivo. Rimane comunque vietato disputare la stessa giornata di gioco con due squadre diverse a meno di posticipi o anticipi sul normale calendario.




Art.12 Giudice sportivo:

1) Il calciatore che sommerà 4 ammonizioni in gare diverse sarà squalificato per 1 giornata.
2) Il calciatore espulso per doppia ammonizione sarà squalificato per 1 giornata.
3) Il calciatore espulso direttamente sarà squalificato per 1 o più giornate (in base al referto arbitrale).
4) Il calciatore espulso dal campo, per comportamento irriguardoso nei confronti di un avversario o dell’arbitro sarà squalificato per almeno 2 giornate. La commissione valuterà la sua eventuale radiazione dal Torneo e inoltre infliggerà se necessario una multa alla squadra.
--> Dopo la prima eventuale squalifica i cartellini verranno azzerati (così come all'inizio dei play-off), ma diventeranno 3 le ammonizioni in gare diverse per essere squalificati, successivamente 2 e infine 1.  Durante la seconda fase ad eliminazione diretta saranno 2 le ammonizioni in gare diverse per essere squalificati.



Art. 13 Nelle partite vinte a tavolino sarà assegnata una presenza a tutti i componenti in rosa della squadra presentatasi.



Art. 14 Per disputare la fase finale ad eliminazione diretta bisogna aver disputato almeno 2 PRESENZE durante il campionato, indifferentemente dai ruoli in campo.



Art. 15 In caso di MALTEMPO le squadre sono obbligatoriamente invitate a presentarsi SEMPRE e COMUNQUE sul campo di gioco nell’orario previsto dal calendario al fine di verificare le reali condizioni di agibilità del terreno di gioco. L' eventuale assenza da parte di una squadra o il rifiuto a scendere in campo (con meno di 3 elementi), comporterà la sconfitta a tavolino e una multa di euro 120.



Art. 16 è VIETATO l'utilizzo di Scarpini da Calcio con tacchetti alti da calcio in particolar modo in ferro.



Art. 17 Su cauzione di 10 euro, 3 dei quali verranno trattenuti come parte per il lavaggio successivo, saranno sempre a disposizione Guanti da Portiere a propria scelta che dovranno essere riconsegnati al termine dell'utilizzo giornaliero.


Art.18 Ogni giocatore ha l’obbligo d’indossare la divisa fornitagli dall’Organizzazione. Qualora non sia in possesso di maglia e/o pantaloncino ufficiali sarà segnalato dall’Arbitro e potrà continuare il gioco solo dopo aver consultato l'organizzazione per capire come adeguarsi al resto della squadra.  


Art. 19 Al termine della fase iniziale, a parità di punteggio la classifica sarà regolata, per ogni Torneo FC Golden, con i seguenti criteri : 1) scontro diretto, 2) differenza reti, 3) reti realizzate. A parità di ogni criterio di misura si disputerà un ulteriore spareggio.


Art. 20 Date e orari NON sono modificabili per alcun motivo. 

Il torneo sarà disputato presso il circolo Orange Futbolclub di via degli Olimpionici 71 - Villaggio Olimpico, Parioli ogni DOMENICA 

L'Organizzazione si riserva il diritto, qualora vi sia l'esigenza o subentrassero problemi di natura esterna all'organizzazione stessa (es. condizioni metereologiche avverse, gite scolastiche di gruppo o lutti), di recuperare e programmare il Torneo in altri orari e giorno comunicando nuovi orari e date ai responsabili squadra.



Art. 21 RITIRI dal Torneo:
Le Squadre che nel corso del Campionato perderanno complessivamente 3 gare a tavolino o rinunceranno a giocare per 2 incontri consecutivi, saranno come già detto, automaticamente Escluse dal Torneo. Nel caso in cui una squadra per qualsiasi motivo si ritirerà o verrà esclusa dal Torneo, si applicherà la seguente regola: le partite già giocate saranno considerate valide, mentre per le restanti partite, l'Organizzazione al fine di salvaguardare la Serietà del Torneo, sostituirà la squadra in defezione con una Nuova la quale garantirà Affidabilità sino alla fine del Campionato. Se una squadra si rifiuterà di presentarsi alle gare o verrà esclusa, l' Organizzazione si riserverà il diritto di ammettere o meno le stesse squadre alle edizioni successive. Si conclude specificando che gli abbandoni, i ritiri e/o gli allontanamenti dal Torneo escludono qualsiasi richiesta o forma di rimborso dell'iscrizione iniziale.



Art. 22 SVOLGIMENTO e FORMULA del Torneo:
Prima fase a due gironi di 7 giornate con turno di riposo per ogni squadra.

Seconda fase ad eliminazione diretta che vedrà coinvolte le prime 4 squadre partecipanti di entrambi i gironi nei playoff champions league, le ultime 3 nei playout conference league. 

Abbinamenti primo turno eliminatorio playoff: 1° girone A vs 4° girone B ; 2° girone A vs 3° girone B ; 3° girone A vs 2° girone B ; 4° girone A vs 1° girone B

Abbinamenti primo turno eliminatorio playout: 5° girone A vs 7° girone B ; 6° girone A vs 6° girone B ; 7° girone A vs 5° girone B. Retrocede al turno successivo delle semifinali playout la miglior squadra per ranking eliminata ai quarti playoff

 

Ogni partita della seconda fase si giocherà in gara unica ed in caso di parità dopo i 50 minuti regolamentari si andrà ai calci di rigore -> 5 per parte.

 

Art. 23  Oltre all' Assicurazione Responsabilità Civile stipulata dal circolo Futbolclub (infortuni causati da buche, porte pericolanti, reti difettose) , il Circolo e/o il Torneo non hanno alcuna responsabilità in ordine agli infortuni eventualmente occorsi ai Partecipanti, ai Soci e ai loro ospiti, nel frequentare gli impianti sportivi o nel praticare le varie attività sportive.

 

Art. 24 L' organizzazione non risponde degli oggetti lasciati incustoditi negli spogliatoi, poichè questi saranno riservati al Torneo ma resteranno sempre aperti e a disposizione di tutti.
Perciò si consiglia vivamente ai Partecipanti di portare tutto in panchina per evitare spiacevoli situazioni.

 

Art. 25 La Squadra che vincerà il Torneo sarà premiata:
a) con un buono valido per 7 persone da utilizzare presso i negozi partner di FC Golden
b) partecipando all' edizione successiva come Campione in carica, ricevendo 7 completi da gioco ufficiali a scelta tra le nuove maglie proposte;

N.B. il Premio Finale NON sarà assolutamente controvertibile in denaro e i completi da gioco validi solo per l'edizione succesiva.

 

 Art. 26 RICORSI: 

Eventuali reclami allo svolgimento di una gara, provvedimenti disciplinari e posizioni irregolari dei giocatori dovranno pervenire al Giudice Sportivo del torneo entro le 48 ore successive all'episodio in questione all'indirizzo mail : fcgolden1999@gmail.com

 


::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

N.B. --> Per qualsiasi chiarimento specifico, dubbio e/o dettaglio regolamentare i Partecipanti sono invitati a contattare l'Organizzazione quanto prima e senza esitazioni.

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::



AGGIORNAMENTI sul Regolamento di Gioco del Calcio a 5:


Ecco alcune significative variazioni su alcune norme così come pubblicate nel nuovo regolamento in vigore presso il Fifa International Board e l'Aia.


Segnaliamo in particolare 3 elementi:


1) non è più possibile realizzare segnature direttamente da calcio d'inizio

2) è ora possibile battere la rimessa laterale anche con il pallone al di fuori del campo, se posizionato entro 25 centimetri dalla linea

3) è ammesso qualunque intervento in contrasto con gli avversari, scivolata compresa, purché l'arbitro non ritenga l'intervento effettuato con sproporzionata vigoria, imprudenza o negligenza da parte del calciatore difendente.


Le seguenti norme sono attive dal 7 settembre su tutto il territorio nazionale e vengono recepite anche dai tornei Golden a decorrere da domenica 11 ottobre.
Per ulteriori informazioni è possibile consultare sia il sito dell'AIA che quello della Divisione Calcio a 5.